Frasso Telesino

frasso telesinoPaese a vocazione agricola, i cui abitanti sono dediti alla coltivazione di oliveti e vigneti, trae la sua origine nel periodo normanno, anche se ritrovamenti archeologici attesterebbero la presenza di un insediamento urbano già in epoca sannita.
Nel 1360 il paese fu acquistato da Diego della Ratta, poi ceduto ai Coppola, ed in seguito ai Duchi Acquaviva.
Fu possedimento dei Gambacorta, degli Orsini e degli Spinelli che lo ebbero fino all’abolizione dei diritti feudali.
Con l’Unità d’Italia fu aggregato alla provincia di Benevento.

DA VEDERE:

  • palazzo Gambacorta
  • chiesa di S. Maria del Campanile
  • chiesa di S. Giuliano
  • chiesa dell’Immacolata Concezione

Riferimenti web
www.comune.frassotelesino.bn.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...