Fragneto Monforte

fragnetoL’origine del nome di Fragneto Monforte viene probabilmente dalle “farnie”, specie di quercia ivi presente. Nel 1133 Fragneto Monforte faceva parte della Contea di Ariano, di cui signore era Rodolfo Pinello, seguace del Re normanno Ruggiero.
Il borgo con il castello fu preso e saccheggiato dal conte Rainulfo, e l’intero abitato incendiato, così come narrato dal cronista beneventano Falcone. Feudo dei Gambatesa, fu da Ferdinando II d’Aragona venduto ad Andrea di Capoa. Le vicende storiche sono strettamente collegate a quelle della Battaglia e dell’assedio di Circello, quando Ferdinando II d’Aragone lo fece mettere a “ferro e fuoco”. Anche il Guicciardini ne parla nella “Storia Italiana”. Successivamente fu dato a D. Ferrante Montalto, luogotenente vicereale del Regno nel 1528.
Il feudo di Fragneto Monforte rimase così sempre nella casa Montalto con il titolo di Ducato.
A seguito dell’abolizione del feudalesimo, nel 1861 entrò a far parte della provincia di Benevento.

DA VEDERE:

  • il palazzo dei duchi Montalto di Fragneto (sec. XV – XVII)
  • la parrocchiale classica con campanile

Di rilevante interesse turistico è il Raduno Internazionale di Mongolfiere che annualmente si svolge nel mese di ottobre; equipaggi italiani e stranieri, con le loro mongolfiere variopinte, colorano il cielo in festoso carosello.

Riferimenti web

www.comune.fragnetomonforte.bn.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...