Cerreto Sannita

cerreto sannitaCerreto Sannita “Città di fondazione”, ricostruita interamente dopo il disastroso terremoto del 1688 è caratterizzata dall’originale impianto urbanistico ed è nota per la sua tradizionale produzione di ceramica artistica, lì prodotta sin dal XIII secolo.
Prime notizie storiche documentate circa l’origine del paese risalgono al XII sec., in epoca normanna, quando fu possedimento dei Sanframondo. Feudo dei Carafa che ne conservarono il possesso fino all’abolizione dei diritti feudali. Aggregato dapprima alla provincia di Terra del Lavoro, con l’Unità d’Italia entra a far parte della provincia di Benevento.

DA VEDERE:

  • l’intero centro urbano ricco di testimonianze storico-architettoniche di rilevante pregio;
  • la chiesa Cattedrale;
  • la Collegiale di S. Martino;
  • la chiesa di S. Gennaro, sede del Museo dell’Arte Sacra;
  • la chiesa di S. Maria di Costantinopoli;
  • il Convento di S. Antonio, sede del Museo della Ceramica di Cerreto;
  • resti dell’antica Cerreto e poi più giù a valle il Ponte Romano detto di Annibale.

    Riferimenti web
    www.comune.cerretosannita.bn.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...